Condividi Miriam12Stelle:


Citazione spirituale

www.libreriadelsanto.it

 www.libreriadelsanto.it

Firma
anche tu
il libro
degli ospiti
...
Inserisci
Miriam
12
Stelle
tra i tuoi siti preferti...
Grazie!
LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online
Libro in evidenza
Ave Maria

Ave Maria

Papa Francesco

IO STO CON LA CHIESA

www.parrocchie.eu
Categorico: ogni sito la sua categoria e viceversa!
     
 

Votami qui:

 
     

 

Votaci su Net-Parade.it

Aggiungi alla pagina personalizzata di Google
Locations of visitors to this page
Registra il tuo sito nei motori di ricerca
Sia lodato e ringraziato ogni momento Gesù nel Santissimo Sacramento
(da "PREGATE, PREGATE, PREGATE", editrice Shalom)
Dopo un breve periodo di decadenza, relativo ai secoli XVII e XVIII, la devozione ritrova il suo antico splendore e la sua feconda vitalità ad opera di S. Gaspare del Bufalo che dal Mistero del Sangue trae la ricchezza di santità per sè e per i fedeli, e la forza d'un apostolato diretto al rinnovamento della società del suo tempo, raccogliendo numerosi Sacerdoti e Fratelli nella "congregazione" da lui chiamata "dei Missionari del Preziosissimo Sangue".


Luce e impulso nuovi verranno alla devozione dal Pontificato di Giovanni XXIII, in particolare dalla sua Lettera Apostolica "Inde a primis", primo documento pontificio avente il solo scopo di promuovere il culto al Preziosissimo Sangue.

Ai nostri giorni, la devozione è stata grandemente arricchita dal concilio Ecumenico Vaticano II. Il fervore di studio che lo ha caratterizzato, ha favorito un felice ritorno a quelle sorgenti, Bibbia e Liturgia, dalla quale è scaturita la stessa devozione e alle quali per lungo tempo si è riferita come al suo nutrimento più vitale. I Documenti conciliari, nelle loro affermazioni-chiave, menzionano esplicitamente il Mistero del Sangue: la sola Costituzione sulla Chiesa lo richiama 11 volte!

 

PREGHIERA AL PREZIOSISSIMO SANGUE

Signore Gesù Cristo, che ci hai redenti con il tuo Sangue prezioso, noi ti adoriamo!

Prezzo infinito del riscatto dell'universo, mistico lavacro delle anime nostre, il tuo Sangue divino è il pegno della nostra salvezza presso il Padre misericordioso.

Sii sempre benedetto e ringraziato, Gesù, per il dono del tuo Sangue, che con Spirito di amore eterno hai offerto fino all'ultima stilla per farci partecipi della vita divina.

Il Sangue che hai versato per la nostra redenzione ci purifichi dal peccato e ci salvi dalle insidie del maligno.

Il Sangue della nuova ed eterna alleanza, nostra bevanda nel sacrificio eucaristico, ci unisca a Dio e tra di noi nell'amore, nella pace e nel rispetto di ogni persona, specialmente dei poveri.

O Sangue di vita, di unità e di pace; mistero d'amore e sorgente di grazia, inebria i nostri cuori del Santo Spirito.

Signore Gesù, vorremmo compensarti delle ingratitudini e degli oltraggi che ricevi continuamente dai peccati delle tue creature. Accetta la nostra vita in unione con l'offerta del tuo Sangue, perchè possiamo completare in noi ciò che manca alla tua passione per il bene della Chiesa e per la redenzione del mondo.

signore Gesù Cristo, fa' che tutti i popoli e tutte le lingue ti possano benedire e ringraziare qui in terra e nella gloria dei cieli con il canto di lode: "Ci hai redenti, o Signore, con il tuo Sangue e hai fatto di noi un regno per il nostro Dio". Amen.

CONSACRAZIONE AL SANGUE DI CRISTO

Signore Gesù, che ci ami e ci hai liberati dai nostri peccati con il tuo Sangue, ti adoro, ti benedico e a te con viva fede mi consacro.

Con l'aiuto del tuo spirito m'impegno a fare di tutta la mia esistenza, animata dalla memoria del tuo Sangue, un servizio fedele alla volontà di Dio per l'avvento del tuo Regno.

Per il tuo Sangue versato in remissione dei peccati, purificami da ogni colpa e rinnovami nel cuore, perchè risplenda sempre più in me l'immagine dell'uomo nuovo creato secondo giustizia e santità.

Per il tuo Sangue, segno di riconciliazione con Dio e tra gli uomini, rendimi docile strumento di comunione fraterna.

Per la potenza del tuo Sangue, prova suprema della tua carità, dammi il coraggio di amare te e i fratelli fino al dono della vita.

O Gesù Rdentore, aiutami a portare quotidianamente la croce, perchè la mia goccia di sangue, unita al tuo, giovi alla redenzione del mondo.

O Sangue divino, che vivifichi con la tua grazia il Corpo Mistico, rendimi pietra viva nella Chiesa. Dammi la passione dell'unità tra i cristiani. Infondimi nel cuore grande zelo per la salvezza del mio prossimo.

Suscita nella Chiesa numerose vocazioni missionarie, perchè a tutti i popoli sia dato di conoscere, amare e servire il vero Dio.

O Sangue preziosissimo, segno di liberazione e di vita nuova, concedimi di perseverare nella fede, nella speranza e nella carità, perchè da te segnato, possa uscire da questo esilio ed entrare nella terra promessa del paradiso, per cantarti in eterno la mia lode con tutti i redenti. Amen.

OFFERTA DEL SANGUE DI CRISTO

 
OFFERTA AL PADRE  
 
Eterno Padre, per il Sangue preziosissimo di Gesù Cristo, glorifica il suo Santissimo Nome, secondo i desideri del suo adorabilissimo Cuore.

 


    OFFERTA QUOTIDIANA  
   

Eterno Padre, ti offro per le mani purissime di Maria Corredentrice, il Sangue sparso generosamente nella Passione e ogni giorno sugli altari; unisco le preghiere, le azioni, le sofferenze mie di questo giorno secondo le divine intenzioni della Vittima Santa, in isconto dei miei peccati, per la conversione dei peccatori, per i bisogni della Santa Chiesa.

In particolare te l'offro per...(qui si formula un'intenzione particolare).

 
       
    OFFERTA AL PADRE, AL FIGLIO
E ALLO SPIRITO SANTO
 
   

Io t'offro il Sangue del tuo umanato Verbo:

l'offro a te, Padre, l'offro a te, Verbo e l'offro a te, Spirito Santo.

E l'offro anche a te, Maria, perchè tu l'offra all'eterna Trinità in supplemento di tutti i difetti che fossero nell'anima mia e ancora per soddisfazione di tutti i difetti che fossero nel mio cuore.

 
       
    SETTE OFFERTE  
       
  1.

Eterno Padre, ti offriamo il Sangue preziosissimo che Gesù versò sulla croce e ogni giorno offre sull'altare, per la gloria del tuo santo nome, per l'avvento del tuo regno e per la salvezza di tutte le anime.

Gloria al Padre...


Sia sempre benedetto e ringraziato Gesù,

che col suo Sangue ci ha salvato.

 
       
  2.

Eterno PAdre ti offriamo il Sangue preziosissimo che Gesù versò sulla croce e ogni giorno offre sull'altare, per la propagazione della Chiesa, per il Sommo Pontefice, per i Vescovi, i Sacerdoti, i Religiosi e per la santificazione del popolo di Dio.

Gloria al Padre...


Sia sempre benedetto e ringraziato Gesù,

che col suo Sangue ci ha salvato.
 
       
  3.

Eterno Padre, ti offriamo il Sagnue preziosissimo che Gesù versò sulla croce e ogni giorno offre sull'altare, per la conversione dei peccatori, per l'amorosa adesione alla tua parola e per l'unità di tutti i cristiani.

Gloria al Padre...


Sia sempre benedetto e ringraziato Gesù,

che col suo Sangue ci ha salvato.
 
       
  4.

Eterno Padre, ti offriamo il Sangue preziosissimo che Gesù versò sulla croce e ogni giorno offre sull'altare, per l'Autorità civile, per la moralità pubblica, per la pace e la giustizia tra i popoli.

Gloria al Padre...


Sia sempre benedetto e ringraziato Gesù,

che col suo Sangue ci ha salvato.
 
       
  5.

Eterno Padre, ti offriamo il Sangue preziosissimo che Gesù versò sulla croce e ogni giorno offre sull'altare, per la consacrazione del lavoro e del dolore, per i poveri, gli infermi, i tribolati e  per tutti coloro che confidano nelle nostre preghiere.

Gloria al Padre...


Sia sempre benedetto e ringraziato Gesù,

che col suo Sangue ci ha salvato.
 
       
  6.

Eterno Padre, ti offriamo il Sangue preziosissimo che Gesù versò sulla croce e ogni giorno offre sull'altare, per le nostre necessità spirituali, per quelle dei parenti, amici e benefattori e dei nostri stessi nemici.

Gloria al Padre...


Sia sempre benedetto e ringraziato Gesù,

che col suo Sangue ci ha salvato.
 
       
  7.

Eterno Padre, ti offriamo il Sangue preziosissimo che Gesù versò sulla croce e ogni giorno offre sull'altare, per coloro che oggi passeranno all'altra vita, per le anime del Purgatorio e per la loro eterna unione con Cristo nella gloria.

Gloria al Padre...


Sia sempre benedetto e ringraziato Gesù,

che col suo Sangue ci ha salvato.

 

Viva il Sangue di Gesù ora e sempre nei secoli dei secoli. Amen.
 
       


CORONCINA DEL PREZIOSISSIMO SANGUE

 

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo.

Amen.

 

O Dio, vieni a salvarmi.

Signore, vieni presto in mio aiuto.

 

Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo.

Come era nel principio, e ora e sempre nei secoli dei secoli. Amen.

 
     
  PRIMO MISTERO  
  Gesù versò Sangue nella circoncisione.  
 

Il primo Sangue che sparse il nostro amabilissimo Redentore fu nell'ottavo giorno dopo la sua nascita, quando, per adempiere la legge mosaica, venne circonciso. Riflettendo che ciò fece Gesù per soddisfare alla Divina Giustizia per le tue dissolutezze, eccitati fortemente a dolore delle medesime, promettendo al Signore colla sua potente grazia di essere in avvenire veramente casto di corpo e di spirito. Amen. 

5 Gloria al Padre

Ti supplichiamo, o Signore, di soccorrere i tuoi figli,

che hai redenti con il tuo Sangue prezioso.

 
     
  SECONDO MISTERO  
  Gesù versò Sangue nell'Orto degli Ulivi  
 

Gesù versò Sangue nell'Orto degli Ulivi e in tanta abbondanza che ne rimase perfino bagnata la terra; e ciò fu in vista delle ingratitudini con le qauli sarebbe stato contraccambiato dagli uomini. Pentiti duqnue di aver sì malamente corrisposto agli innumerevoli benefici del Signore e risolviti di far buon uso delle grazie celesti e delle santa ispirazioni.

5 Gloria al Padre

Ti supplichiamo, o Signore, di soccorrere i tuoi figli,

che hai redenti con il tuo Sangue prezioso.
 
  TERZO MISTERO  
  Gesù versò Sangue nella flagellazione  
 

Spasrse Sangue il Sginore nella sua crudele flagellazione quando, rotta la pelle e lacerate le carni, uscì per ogni parte e rivi quel prezioso Sangue, che Egli andava offrendo all'Eterno Padre in isconto delle tue impazienze e delicatezze. E perchè dunque non raffreni l'ira e l'amor proprio? Procura in avvenire di essere più sofferente nelle tribolazioni, disprezzatore di te stesso e ricevere in pace le ingiurie che ti vengono fatte.

5 Gloria al Padre

Ti supplichiamo, o Signore, di soccorrere i tuoi figli,

che hai redenti con il tuo Sangue prezioso.
 
  QUARTO MISTERO  
  Gesù versò Sangue nella coronazione di spine  
 

Uscì Sangue dal sacratissimo Capo di Gesù quando fu coronato di spine in pena della tua superbia e dei tuoi malvagi pensieri; e tu seguiterai ancora a pascerti d'alterigia e a fomentare immagini nella tua mente? Tieni sempre presente in avvenire il tuo vero nulla, la tua miseria, la tua fragilità e fortemente resisti a tutte le inique suggestioni del demonio.

5 Gloria al Padre

Ti supplichiamo, o Signore, di soccorrere i tuoi figli,

che hai redenti con il tuo Sangue prezioso.
 
  QUINTO MISTERO  
  Gesù versò Sangue sulla via del Calvario  
 

Quanto sangue versò dalle vene il nostro amabile Gesù, nel dolorissimo viaggio verso il Calvario, carico del pesante legno della croce! Di questo prezioso Sangue rimasero bagnate le strade di Gerusalemme e quei luoghi per i quali egli passò, ciò fu in soddisfazione degli scandali e dei cattivi esempi con cui avrebbero le sue creature trascinati altri nella via della perdizione. Chi sa che tu non appartenga al numero di questi infelici! Chi sa quanti dal tuo cattivo esempio saranno stati sospinti all'inferno! E tu ancora non vi porgi rimedio? Procura in avvenire di contribuire alla salvezza delle anime coll'ammonirle, coll'edificarle e col farti loro modello di buone e sante opere.

5 Gloria al Padre

Ti supplichiamo, o Signore, di soccorrere i tuoi figli,

che hai redenti con il tuo Sangue prezioso.
 
  SESTO MISTERO  
  Gesù versò Sangue nella crocifissione  
 

Sparse il Redentore maggiormente il Sangue nella sua barbara crocifissione, quando, strappate le vene e rotte le arterie, scaturì dal suo corpo, come un torrente quel Balsamo salutare di vita eterna per pagare le scelleratezze ed iniquità dell'universo. E si troverà ancora chi voglia continuare nel peccato, e rinnovare in tal modo la crudele Passione del Figliuolo di Dio? Piangi amaramente le mancanze connesse, detestate ai piedi del sacro ministro, riforma la tua condotta, intraprendi una vita cristiana, considerando quanto Sangue è costata a Gesù la tua salvezza.

5 Gloria al Padre

Ti supplichiamo, o Signore, di soccorrere i tuoi figli,

che hai redenti con il tuo Sangue prezioso.
 
  SETTIMO MISTERO  
  Gesù versò Sangue nella lanciata al Cuore  
 

Finalmente Gesù versò Sangue dopo la sua morte, quando con la lancia gli fu aperto il costato e ferito il suo amabilissimo Cuore: anzi insieme col Sangue uscì allora anche l'acqua per dimostrarci che il Sangue era stata già sparso fino all'ultima stilla per la nostra liberazione. Oh! Bontà infinita del mio Redentore, e chi non vi amerà? Chi non si struggerà di affetto per voi, che tanto avete operato per il nostro riscatto? Ma poichè mancano a me le espressioni, invito tutte le creature della terra, invito tutti gli Angeli e Santi del Ceilo, invito la mia cara MAdre MAria, a benedire, lodare ed encomiare il vostro preziosissimo Sangue. Sì, viva il Sangue di Gesù, viva il Sangue di Gesù, adesso e sempre e per tutti i secoli dei secoli. Amen.

3 Gloria al Padre

Ti supplichiamo, o Signore, di soccorrere i tuoi figli,

che hai redenti con il tuo Sangue prezioso.
 

 

LITANIE DEL PREZIOSISSIMO SANGUE

Signore, pietà

Cristo, pietà

Signore, pietà

Cristo, ascoltaci

Cristo, esaudiscici

Padre celeste, Dio

Figlio redentore del mondo, Dio

Spirito Santo, Dio

Santa Trinità, unico Dio

Sangue di Crsito, Unigenito dell'eterno Padre

Sangue di Cristo, Verbo di Dio incarnato

Sangue di Cristo, della nuova ed eterna alleanza

Sangue di Cristo, scorrente a terra nell'agonia

Sangue di Cristo, profuso nella flagellazione

Sangue di Cristo, stillante nella coronazione di spine

Sangue ci Cristo, effuso sulla croce

Sangue di Cristo, prezzo della nostra salvezza

Sangue di Cristo, senza il quale non vi è perdono

Sangue di Cristo, nell'Eucarestia bevanda e lavacro delle anime

Sangue di Cristo, fiume di misericordia

Sangue di Cristo, vincitore dei demoni

Sangue di Cristo, fortezza dei martiri

Sangue di Cristo, vigore dei confessori

Sangue di Cristo, che fai germogliare i vergini

Sangue di Cristo, sostegno dei vacillanti

Sangue di Cristo, sollievo dei sofferenti

Sangue di Cristo, consolazione nel pianto

Sangue di Cristo, speranza dei penitenti

Sangue di Cristo, conforto dei morenti

Sangue di Cristo, pace e dolcezza dei cuori

Sangue di Cristo, pegno della vita eterna

Sangue di Cristo, che liberi le Anime del purgatorio

Sangue di Cristo, degnissimo di ogni gloria ed onore

Signore, pietà

Cristo, pietà

Signore, pietà

Cristo, ascoltaci

Cristo, esaudiscici

abbi pietà di noi

abbi pietà di noi

abbi pietà di noi

salvaci

salvaci

salvaci

salvaci

salvaci

salvaci

salvaci

salvaci

salvaci

salvaci

 

salvaci

salvaci

salvaci

salvaci

salvaci

salvaci

salvaci

salvaci

salvaci

salvaci

salvaci

salvaci

salvaci

salvaci

salvaci
Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo

perdonaci, o Signore
Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo
esaudiscici, o Signore
Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo
abbi pietà di noi
Ci hai redenti, o Signore, con il tuo Sangue   e ci hai fatti regno
per il nostro Dio

PREGHIAMO

O Padre, che nel Sangue prezioso del tuo unico figlio hai redento tutti gli uomini, custodisci in noi l'opera della tua misericordia, perchè celebrando questi santi misteri otteniamo i frutti della nostra redenzione. Per Cristo nostro signore. Amen.


GIACULATORIA

   
 
Eterno Padre, io ti offro il Sangue preziosissimo di Gesù Cristo in espiazione dei miei peccati, in suffragio delle Anime Sante del Purgatorio e per i bisogni della santa Chiesa.

 

PREGHIERA AL PREZIOSISSIMO SANGUE

 

O piaghe, o Sangue prezioso del mio Signore,

che io ti benedica in eterno.

 

O amore del mio Signore divenuto piagato!

Quanto siamo lontani dalla conformità alla tua vita.

 

O sangue di Gesù Cristo, balsamo delle nostre anime,

sorgente di ogni misericordia, fa' che la mia lingua

imporporata di sangue nella quotidiana celebrazione

della Messa, ti benedica adesso e sempre.

 

O Signore, chi non ti amerà?

Chi non arderà di affetto verso di te?

Le tue piaghe, il tuo Sangue, le spine, la Croce:

il Divin Sangue in particolare, versato fino all'ultima stilla,

con quale voce eloquente grida al mio povero cuore!

Poichè tu agonizzasti e moristi per me e

per salvarmi, io darò, se occorre, anche la vita,

perchè giunga al possesso beato del cielo.

 

O Gesù, sei stato fatto per noi redenzione.

Dal tuo costato aperto, arca di salute, fornace di carità,

uscì sangue ed acqua a ricordo del bene dei sacramenti

e della tenerezza del tuo amore,

o Cristo, che ci hai amato e lavato nel tuo Sangue!

(di S. Gaspare del Bufalo)