Condividi Miriam12Stelle:

PREGHIERE VIDEO

Firma
anche tu
il libro
degli ospiti
...
Inserisci
Miriam
12
Stelle
tra i tuoi siti preferti...
Grazie!
LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online
Libro in evidenza

IO STO CON LA CHIESA

NetCrIM - Risorse Cristiane on line
www.parrocchie.eu
Categorico: ogni sito la sua categoria e viceversa!
     
 

Votami qui:

 
     

 

miriam12stelle.jimdo.com

Votaci su Net-Parade.it
Aggiungi alla pagina personalizzata di Google
Locations of visitors to this page
Registra il tuo sito nei motori di ricerca

Perché sono nato, dice Dio

 

Sono nato nudo, dice Dio,
perchè tu sappia spogliarti di te stesso.

 

Sono nato povero, perchè tu possa
considerarmi l'unica ricchezza.

 

Sono nato in una stalla, perchè tu impari
a santificare ogni ambiente.

 

Sono nato debole, dice Dio,
perchè tu non abbia mai paura di me.

 

Sono nato per amore,
perchè tu non dubiti mai del mio amore.

 

Sono nato di notte,
perchè tu creda che posso illuminare qualsiasi realtà.

 

Sono nato persona, dice Dio,
perchè tu non abbia mai a vergognarti di essere te stesso.

 

Sono nato uomo
perchè tu possa essere "dio".

 

Sono nato perseguitato
perchè tu sappia accettare le difficoltà.

 

Sono nato nella semplicità
perchè tu smetta di essere complicato.

 

Sono nato nella tua vita, dice Dio,
per portare tutti alla casa del Padre.

              

Lambert Noben

Ciò che credo


 

Credo che la vita
non è un'avventura da vivere
secondo le mode correnti,
ma un impegno a realizzare il progetto
che Dio ha su ognuno di noi:
un progetto di amore
che trasforma la nostra esistenza.

 

Credo che la più grande gioia di un uomo

è incontrare Gesù Cristo, Dio fatto carne.
In Lui ogni cosa
- miserie, peccati, speranze -
assume nuova dimensione e significato.

 

Credo che ogni uomo possa
rinascere a una vita genuina e dignitosa
in qualunque momento della sua esistenza.

 

Compiendo sino in fondo
la volontà di Dio può non solo rendersi libero
ma anche sconfiggere il male.

          

Thomas Merton

 

Con mani pulite

 

O Grande Spirito
la cui voce odo nei venti
e il cui alito dà vita al mondo,
ascoltami!

Io sono una creatura
minuscola e debole.

Ho bisogno della tua forza
e della tua saggezza.

Lasciami camminare
nella bellezza.

Consentimi di osservare,
fino in fondo,
il rosso porpora del tramonto.

 

Fa in modo che le mie mani
rispettino le cose
che Tu hai creato;
che le mie orecchie
affinino l’udito
fino a udire la Tua voce.

Rendimi saggio,
Così che io possa capire
fino in fondo gli insegnamenti
che hai lasciato al mio popolo.

 

Dammi l’umiltà necessaria
per imparare i messaggi
che hai affidato ai venti,
alle foglie, alle rocce.

Io chiedo forza,
non per superare in potenza
gli altri uomini,
ma per vincere il peggior nemico
che abbia: me stesso.

 

Fa che io sia sempre pronto,
in qualsiasi momento,
a raggiungerti
con mani pulite e occhi
che non guardano in basso.

 

Quando la mia vita,
come la luce del tramonto,
svanirà,
fa che il mio spirito
possa volare verso di Te
senza ombre né vergogne.

 

(Canto degli indiani d’America)